Come preparare la valigia perfetta per una crociera

| |

Stai finalmente per fare quel viaggio tanto atteso e programmato da tempo su una bella nave da crociera? Adesso che la fatidica data si avvicina non sai cosa mettere in valigia per non farti mancare nulla? Certo è che viaggiare con millemila valigie e beauty-case non è segno di praticità e comodità.

Ma davvero in crociera bisogna portarsi di tutto? In questo articolo vogliamo darti indicazioni precise su come preparare la valigia perfetta per una crociera senza portarti dietro un intero armadio quattro stagioni.

Dobbiamo fare una premessa: un viaggio in crociera non si può paragonare ad un classico viaggio in aereo o treno. Stessa cosa per quanto riguarda la destinazione. Mare, itinerari, enogastronomia, movida e sport puoi averli tutti insieme in un unico viaggio. È per questo che si entra in confusione ripetendosi la domanda: cosa devo portarmi per fare tutte le attività ma non caricarmi come un mulo?

Innanzi tutto dovrai fare una lista elencando tutto quello che troverai a disposizione sulla nave così che potrai lasciare spazio in valigia a ciò che ti serve davvero.

Ma non demoralizzarti, adesso prepareremo insieme la tua valigia perfetta per una crociera.

Crociera sul mediterraneo, capitali europee, Caraibi o altre destinazioni meravigliose, le mete offerte dalle varie compagnie di viaggio non mancano di certo, quello che a noi serve sapere, per organizzare al meglio una valigia sono le attività che si potranno svolgere sia sulla nave che fuori.

Questa informazione è essenziale per evitare di portarti dietro cose che non userai e scoprire invece che ti manca qualcosa che ti serve. Se sai di dover fare escursioni su terreni dissestati oppure se farai solo itinerari su strade asfaltate o su mezzi come bus o auto allora capirai se le scarpe da trekking vanno messe in valigia oppure no.

Le possibili attività da poter fare durante un viaggio in crociera sono varie e non è possibile prevedere una valigia che sia perfetta per ogni tipo di crociera. Quello che possiamo fare insieme è vedere come organizzare il bagaglio con tutto ciò che può andare bene per qualsiasi destinazione e poi valutare gli extra in base al tipo di viaggio scelto. Ricordati sempre che sei tu che vivrai quest’avventura e sarai tu ad aggiungere o togliere indumenti o gli accessori in base alle tue abitudini e necessità personali.

Il primo passo è selezionare tutto l’essenziale che ti serve per goderti tutte le attività mondane e gli eventi organizzati sulla nave, le attività sportive se vorrai farle, e le visite quando potrai scendere dalla nave. Una grande differenza, in questo caso, lo fa il periodo scelto.

Se hai deciso di partire in periodi caldi allora gli indumenti avranno poco spessore e potrai mettere più cose nella stessa valigia. Ma se la tua crociera prevede posti freddi o hai organizzato una vacanza nei periodi meno caldi, allora non potrai dimenticare giubbotti, sciarpe, guanti, cappelli e tutto ciò che ti occorre per riscaldarti in modo adeguato. Aggiungi sempre in valigia un cappellino e gli occhiali da sole.

Per qualsiasi stagione ti consiglio un k-way, un maglioncino o una felpa multiuso, e degli accessori che ti possano riparare da piogge o temporali improvvisi, anche estivi. Pensa a cosa utilizzare per proteggerti da eventuali escursioni termine se farai attività esterna anche di sera.

Come indicazioni generali credo di averti detto un po’ tutto, ma vediamo adesso nel pratico come organizzare al meglio la valigia perfetta per la tua crociera.

Valigia o Set di viaggio – In base al tipo di vacanza e alla destinazione per prima cosa occorre capire se basta una sola valigia e di che grandezza oppure se è meglio usare un set di viaggio. Generalmente i set di viaggio sono più apprezzati per soluzioni di questo tipo; avere tre bagagli di dimensioni e pesi differenti ti permettono di portare davvero tutto quello che ti occorre più qualche extra per i souvenir. Oltretutto potrai organizzare gli accessori in base all’uso: sport, trucco, piscina/mare e così via.

Se vuoi saperne di più sull’argomento sul sito valigiaeviaggi.it troverai tutte le informazioni del caso con consigli anche sui vari modelli e i migliori prodotti con rapporto qualità/prezzo.

Abbigliamento – Per le attività che puoi svolgere sulla nave hai bisogno di un po’ di tutto, vestiti sportivi per la palestra e il tempo libero, i costumi per la piscina e la spa, gli abiti da sera per le cene e le serate varie. Quindi in valigia devi mettere abiti sportivi e abiti da sera.

Scarpe – Le scarpe vanno scelte con cura anche perchè occupano abbastanza spazio. Per il viaggio puoi indossare le scarpe da tennis o le scarpe comode con cui farai le escursioni e in valigia mettere un paio di scarpe più eleganti per la sera.

Accessori – Dopo aver appurato quelli presenti sulla nave fai una scelta tra quelli veramente necessari che non possono mancare.

Adesso che in valigia hai tutto l’essenziale per iniziare con serenità la tua crociera non ti resta che pesare la tua valigia. Come saprai in crociera si paga tutto e anche il bagaglio se supera i 20-30 kg in base alla compagnia di viaggio.

Se una volta salpati noti che ti manca qualcosa non temere, la nave ospita vari negozi, supermercati e una farmacia, dove potrai comprare tutto quello che ti manca.

Adesso non resta che augurarti Buon Viaggio!

E se volessi approfondire l’argomento valigia perfetta non ti resta che cliccare qui.

Precedente

Condizionatore di notte: consigli per l’utilizzo

I lavori più ricercati nel 2021

Successivo

Lascia un commento