L’importanza di un buon test drive prima dell’acquisto

| |

I test drive sono molto importanti per capire se un’auto fa davvero al caso nostro. In rete possiamo conoscere in maniera completa tutte le caratteristiche di un’auto, o possiamo leggere recensioni e opinioni.

Eppure ciò non basta: l’esperienza da vivere in prima persona è fondamentale. Lo sanno anche le principali casa produttrici: gli Audi test drive sono diventati un vero e proprio evento, organizzato per far conoscere i propri modelli a quante più persone possibile. Pensate che nell’inverno 2020/2021 la casa tedesca ha installato tre postazioni per test drive in alcune località sciistiche italiane, raccogliendo intorno a sé tanti turisti e appassionati.

Perché un test drive è così importante? Scopritelo insieme a noi in questo articolo.

Reali prestazioni

Grazie ai test drive possiamo scoprire le reali prestazioni dell’automobile. Inizialmente la nostra conoscenza è astratta, molto legata a dati tecnici e ai numeri. I numeri possono dirci tanto, ma non riescono a trasmettere l’emozione di una vera esperienza di guida.

Una volta alla guida ci renderemo conto di quali siano le vere performance dell’auto: accelerazione, velocità, frenata, tenuta di strada. Durante una prova di questo genere l’obiettivo è quello di conoscere pregi e difetti dell’automobile, e capire quanto si possa adattare alla nostra stessa guida.

Molti credono che un test drive sia adatto solo a chi cerca una guida sportiva: non è così. Tutti hanno bisogno di un test drive, per capire se l’auto ci trasmette le giuste sensazioni una volta che ci troviamo al volante. Non sottovalutate l’importanza di queste prove, e approfittate dei tanti eventi che le concessionarie organizzano periodicamente.

Vivere l’auto

Guidare un’automobile è anche una questione di comodità e di ergonomia. Una volta alla guida ci renderemo conto se il veicolo è davvero compatibile con il nostro corpo.

Questo consiglio è valido sia per le persone troppo alte che per le persone più basse. Le misure del veicolo possono portare a una guida particolarmente scomoda, e per questo un test drive serve a togliere ogni dubbio sul reale comfort del mezzo.

Guidando l’auto emergeranno eventuali problemi di ergonomia che potrebbero restare nascosti restando seduti e fermi in concessionaria.

Auto ibride e elettriche

Il test drive può essere la perfetta esperienza per conoscere il mondo delle auto elettriche e ibride. Purtroppo alcuni pregiudizi ancora permangono, e queste macchine vengono sottovalutate da parte del pubblico.

Attraverso un test drive si avrà la possibilità di provare con mano i veicoli di questi segmenti, scoprendo quali sono le reali prestazioni. Le performance dei motori elettrici sono tali da renderli adatti anche alle auto più sportive, e l’evoluzione di questa tecnologia non si è ancora fermata. Testate con mano per lasciarvi conquistare da una nuova idea di mobilità.

Chiedi un test anche per le auto usate

Finora abbiamo parlato di test drive riferendoci soprattutto alle auto nuove. Si tratta di una prova che consigliamo di fare anche per le vetture di seconda mano, in grado di regalarci nuove sicurezze sul nostro prossimo acquisto.

Quando si affronta l’acquisto di una macchina usata si presentano molti dubbi sulla reale qualità del veicolo. Con una prova avremo modo di testare con mano la vettura, imparando fin da subito a conoscerne pregi e difetti.

Sia con i privati che in concessionaria chiedete di poter effettuare un test drive sulle auto usate, e sciogliete in pochi istanti tutti i vostri dubbi.

Precedente

Cosa prevede l’indennità di accompagnamento?

Scegli gli accessori ufficiali Volkswagen

Successivo

Lascia un commento